La memorabile estate del 2021

L’estate del 2021 fu memorabile. I più anziani se la ricordano ancora.
La nazionale di calcio vinse gli Europei, un italiano per la prima volta, arrivò primo ai 100 metri, ma soprattutto dopo 15 mesi di lock-down Straligut Teatro organizzò il suo primo festival estivo pieno di eventi un po’ per tutti i gusti.
La notte prima della Prima il silenzio fu squarciato da un grandissimo POP! Non si era mai sentito un pop così forte: tutta la val d’Arbia fu sommersa da mais scoppiettante che imbiancò strade, tetti, colline.

La protezione civile diramò un bolletti... continua a leggere
L’estate del 2021 fu memorabile. I più anziani se la ricordano ancora.
La nazionale di calcio vinse gli Europei, un italiano per la prima volta, arrivò primo ai 100 metri, ma soprattutto dopo 15 mesi di lock-down Straligut Teatro organizzò il suo primo festival estivo pieno di eventi un po’ per tutti i gusti.
La notte prima della Prima il silenzio fu squarciato da un grandissimo POP! Non si era mai sentito un pop così forte: tutta la val d’Arbia fu sommersa da mais scoppiettante che imbiancò strade, tetti, colline.

La protezione civile diramò un bollettino, ma i bambini non sentirono ragioni, andarono in strada a giocare con slittini e sacchi di nylon. I grandi, superato il primo imbarazzo, iniziarono a condire i pop-corn chi col sale, chi con lo zucchero, i più golosi col burro.

Qualcuno accese le luci del palco e mise su un po’ di musica pop, anzi peggio, della dance anni novanta. Il parco pubblico si trasformò in una discoteca a cielo aperto.

L’esplosione scacciò la variante Delta, fece diminuire il debito pubblico, tappò il buco dell'ozono.
Il Pop Festival divenne la manifestazione più importante del mondo.

Io c’ero: l’estate del 2021 fu veramente uno spasso.

Fabrizio Trisciani - Direttore artistico Straligut Teatro

I prossimi eventi di Pop!

LUNEDì 30 AGOSTO

18.30 | Area verde Nuovo Borgo di Cuna
Ingresso libero
CHE FINE HA FATTO IL LEONE CODARDO?
Straligut Teatro

21.30 | Cuna vecchia
Ingresso libero
OZZ
Kanterstrasse

Programma Info

Tutti gli eventi si svolgeranno nel rispetto delle vigenti normative anti Covid-19; per l'accesso agli eventi (esclusi i trekking e il laboratorio Facciamo finta che...) è richiesta l'esibizione del Green Pass a tutte le persone dai 12 anni in su.