Cosa facciamo

La nostra attività

L'attività di Straligut si sviluppa progettando e sperimentando pratiche artistiche e culturali e più specificamente teatrali: dalla creazione di spettacoli all'organizzazione di festival e rassegne, dalle attività laboratoriali e di formazione alla didattica nelle scuole, dalla gestione di spazi performativi alle residenze creative.

Sul territorio le nostre attività sono organizzate in maniera organica e coerente: un'offerta ampia e variegata pensata con una prospettiva pluriennale, costruita "abitando" uno o più luoghi che diventano centri di programmazione e realizzazione di iniziative teatrali.

Lavoriamo su scala locale e nazionale insieme a compagnie e artisti, teatri e festival, enti pubblici e privati, soggetti istituzionali, altre associazioni.

TeatrInScatola, Play, Playschool, Can You RePET?, In-Box e Sonar sono i nostri progetti più importanti.

Per il triennio 2015-2017 l'attività di Straligut, con particolare riferimento al progetto In-Box, è riconosciuta e sostenuta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, nell'ambito dell'Art. 43, dedicato alla Promozione (asse del ricambio generazionale).

Nel triennio 2016-2018, Straligut entra a far parte del novero di residenze artistiche e culturali ufficialmente riconosciute dalla Regione Toscana. Il progetto di residenza "Up!", che mette a sistema tutte le attività svolte sul territorio provinciale e regionale, integrandosi anche con quelle di respiro nazionale come In-Box e Sonar, è sostenuto dal Comune di Siena e dal Comune di Monteroni d'Arbia.

Cronologia

Dal 2007 al 2015 è nel novero delle giovani compagnie sostenute dalla Regione Toscana.
Dal 2007 al 2011 organizza TeatrInScatola a Siena.
Dal 2009 organizza e gestisce il progetto In-Box.
Dal 2010 al 2014, come capofila di In-Box, è sostenuta dalla Regione Toscana.
Dal 2010 al 2012 è in residenza artistica presso il Comune di Siena.
Nel 2012 organizza, insieme a laLut e Ludus Tonalis, Sienafestival.
Dal 2013 e fino al 2018 sarà in residenza artistica (Play) presso il Comune di Monteroni d'Arbia.
Dal 2015 riprende ad organizzare TeatrInScatola a Siena e Monteroni d'Arbia
Dal 2015 è riconosciuta dal Mibact
Dal 2016 è una residenza artistica e culturale riconosciuta dalla Regione Toscana