L'altro giorno

Teatro Elettrodomestico

Sabato 30 novembre, 21:30 - Auditorium Casa dell'Ambiente

L’altro giorno è la traduzione teatrale di una serie di video d'animazione di Pablo Noriega, un artista argentino che da alcuni anni disegna le avventure di un tizio a cui capitano delle cose veramente incredibili: svegliarsi un mattino e scoprire d'essere stato eletto Presidente della Repubblica, incamminarsi verso le poste e perdere d'improvviso il pisello.
Accadimenti fantastici che ribaltano la realtà come un calzino e che ci permettono di osservare da vicino, con ironia, le assurdità, le ingiustizie e le contraddizioni della nostra vita.
L’altro giorno è uno spettacolo di figura per adulti. Due attori, seduti a un tavolo, si trovano in uno spazio domestico, forse una cucina, forse la loro. Lì si sentono a casa e così vorrebbero si sentisse anche il pubblico. Contro il logorìo della vita moderna non ci resta che arrenderci al fatto che tutto ciò che facciamo può avere delle conseguenze devastanti, che l'imprevisto è più prevedibile di noi, che morire dal ridere è un degno finale, ma che la fine comincerà sempre con l'altro giorno.

Uno spettacolo adatto dai 13 anni in su.
Durata 1 ora

Crediti

Di e con Eleonora Spezi e Matteo Salimbeni
Testi di Pablo Noriega e Matteo Salimbeni
Scena e pupazzi Eleonora Spezi
Una produzione del Teatro Elettrodomestico, in coproduzione con Nata Teatro e
Diffusioni/KanterStrasse, con il sostegno de Il Lavoratorio, Teatro del Lavoro, Atto Due.
Produzione esecutiva Atto Due

Galleria

Trailer

Cookie
Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.